Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Assegnato l’Oscar per il Design alla Audi A5 coupé

Walter de’ Silva: “La A5 è la più bella vettura che io abbia mai disegnato”


Walter de’ Silva: “La A5 è la più bella vettura che io abbia mai disegnato”
05/11/2009, 08:11

In Germania il Consiglio del Design ha annunciato che assegnerà alla Audi A5 coupé il prestigioso Design Award 2010 della Repubblica Federale tedesca, a Francoforte il prossimo febbraio.
 
Walter de’ Silva, Responsabile del Design del Gruppo Volkswagen dal 2007 e prima a capo del Design Audi, ha commentato: “La Audi A5 coupé è la più bella vettura che io abbia mai disegnato e ha tutte le premesse necessarie per diventare una icona di design. Pertanto sono davvero emozionato di ricevere questo premio che è anche un importante riconoscimento per i miei anni di lavoro.”
 
La A5 coupé riprende la tradizione della classica coupé sportiva a due porte, reinterpretandone il design grazie all’innovativo linguaggio stilistico tipico della Audi. Gli appassionati delle vetture coupé, infatti, sono spesso indotti alla scelta della propria auto puramente da fattori di carattere emozionale e il principale motivo di acquisto per chi sceglie una due porte sportiva è proprio il design.
 
Da questo punto di vista la Audi A5 incanta al primo sguardo. Secondo de’ Silva, la coupé è chiara espressione di un’automobile di carattere. Nel suo moderno linguaggio formale lo stile Audi trova la sua massima espressione in quanto a dinamismo ed eleganza. La A5 è un’auto importante; sintetizza in modo caratteristico gli elementi chiave del “codice genetico” del marchio Audi, quali sportività, potenza, prestigio ed eleganza. La silhouette bassa e sportiva, le linee essenziali disegnate con precisione, il frontale espressivo e la coda altrettanto incisiva danno origine a una coupé estremamente affascinante.
 
“Naturalmente la A5 è un’automobile decisamente dinamica e sportiva”, afferma Walter de’ Silva. “Ma senza risultare aggressiva o arrogante”. Sono soprattutto l’eleganza classica e l’armonia delle proporzioni fra linee e superfici che contraddistinguono la due porte della Audi, facendo della A5 un’auto unica nel segmento delle vetture coupé.
 
Chiaro apprezzamento di questa coupé è testimoniato dal positivo riscontro a livello mondiale, con oltre 110.000 Audi A5 commercializzate dal lancio nel giugno del 2007 ad oggi.
 
Per quanto riguarda il mercato italiano, le consegne della coupé della Casa dei quattro anelli sono state più di 9.000.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©