Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Walter Röhrl e Christian Geistdörfer al Salone "Auto e Moto d’Epoca" di Padova


Walter Röhrl e Christian Geistdörfer al Salone 'Auto e Moto d’Epoca' di Padova
23/10/2012, 15:54

Il 1° marzo 1980 Audi presentò la "Ur-quattro" al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra, un evento che segnò l’inizio di un’ascesa clamorosa della Casa dei quattro anelli nel motorsport e su strada. L’anno successivo la Audi quattro fece il proprio debutto nel Campionato del mondo di Rally. Nel 1982, alla fine della stagione sportiva, il Marchio dei quattro anelli raggiunse l’apice del successo, conseguendo il Titolo Costruttori nel Campionato del Mondo di Rally. Negli anni a seguire i bolidi Audi, con trazione integrale permanente quattro, collezionarono vittorie e titoli. Alla fiera "Auto e Moto d’Epoca", che si terrà a Padova dal 25 al 28 ottobre, l'Audi Sport Club Italia esporrà due leggende di questo periodo, provenienti dalla collezione della AUDI AG: la Audi Rally quattro di Hannu Mikkola e Arne Hertz del 1981 e la Audi Sport quattro Rally. Per l’occasione, su invito dell’Audi Sport Club Italia, la coppia di piloti Walter Röhrl e Christian Geistdörfer, soci d’onore del Club, che portarono in gara la vettura nel 1985 saranno presenti domenica mattina 28 ottobre allo stand della fiera di Padova. Gran parte dei successi ottenuti da Audi nelle competizioni automobilistiche è merito di Walter Röhrl e del suo copilota Christian Geistdörfer. La coppia Roehrl/Geistdoerfer ha guidato la Audi Sport quattro Rally, in mostra al Salone di Padova, all'inizio del Campionato Mondiale del 1985, in occasione del Rally di Montecarlo svoltosi a fine gennaio, aggiudicandosi il secondo posto finale dopo 3.999 km di rally e 34 prove speciali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©