Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Windows 7 in vendita a Natale. Ma a che prezzo?


Windows 7 in vendita a Natale. Ma a che prezzo?
19/05/2009, 11:05

La prima distribuzione del nuovo sistema operativo Windows 7, che prenderà il posto di Vista, fatta attraverso Internet, è andata bene, secondo gli esperti. A dicembre poi verrà messa in vendita la versione completa. Ma il dubbio è: quanto costerà? Infatti secondo le voci che giungono dall'ambiente, il prezzo sarà più elevato di quello di Vista. E questo potrebbe essere un problema. Per due motivi: innanzitutto, dato il momento di crisi, le disponibilità sono poche e quindi si rischia di trovarsi di fronte ad una difficoltà economica nell'affrontare la spesa da parte delle imprese, che sono la colonna su cui si regge il sistema di commercio del software.
Ma c'è anche un altro problema, che si chiama "open source". Infatti sono sempre più diffusi i programmi "open source" che girano spesso attraverso Linux, sistema operativo scaricabile gratuitamente dalla Rete. Ed è ovvio che un prezzo troppo elevato di Windows 7 potrebbe convincere alcune ditte che è meno oneroso organizzare corsi di preparazione su Linux, piuttosto che comprare un programma enorme e complesso come Windows 7.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©