Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Yamaha protagonista al Motor Bike Expo 2012


Yamaha protagonista al Motor Bike Expo 2012
14/01/2010, 08:01

GERNO DI LESMO (VE)– Dopo il grande successo dell’edizione 2009, Yamaha Motor Italia torna al Motor Bike Expo di Verona anche per l’edizione 2010, evento atteso per il weekend del 15 - 17 gennaio presso Veronafiere. Con i suoi 72.000 mq di area espositiva coperta e i 35.000 mq dedicati agli show esterni, il Motor Bike Expo 2010 si conferma, infatti, quale una delle principali esposizioni italiane dedicata alle due ruote ed agli accessori.
In occasione di Motor Bike Expo 2010, Yamaha Motor Italia riunirà infatti i suoi Concessionari Ufficiali dell’area ed i Club Ufficiali Yamaha Italia – che presenteranno con l’occasione i loro calendari 2010 - per quello che rappresenterà lo start-up della nuova stagione motociclistica per tutti gli appassionati della casa dei tre diapason. Ma non solo...
L’appuntamento veneto rappresenterà la prima uscita ufficiale per alcune delle novità 2010 dell’ampia gamma due ruote Yamaha. La casa dei tre diapason sarà infatti presente al nuovo ma già affermato appuntamento veronese con un ampio stand (riferimento: N 15V) all’interno del padiglione numero 6, area nella quale, oltre a promuovere le attività di club ufficiali e Concessionarie, porterà l’intera gamma dei suoi prodotti moto con particolare focus sulle novità 2010 che già ottenuto hanno grandi consensi da parte di stampa ed opinione pubblica in seguito alla loro presentazione.

- Nuove YZ450F ed YZ250F m. y. 2010
Con il rivoluzionario motore a iniezione con testata ruotata di 180°, il telaio in alluminio a doppio trave e l'eccellente centralizzazione delle masse, la nuova Yamaha YZ450F rappresenta una vera e propria “rivoluzione copernicana” nel mondo delle due ruote tassellate. L’arma totale di Yamaha nei campionati Supercross ed MX1 sarà messa in mostra insieme alla seconda novità off-road per la stagione 2010, la nuova YZ250F, senza dubbio una delle moto più popolari e di successo nella classe MX2 e punto di riferimento assoluto tra le 250 cc a quattro tempi.
Presenti inoltre a Verona anche la YZ250F e la WR450F del Team Racing Project che gareggeranno nei Campionati Assoluti d’Italia di enduro ed al Campionato Europeo di enduro 2010.

- Nuova XJ6 Diversion F m. y. 2010
Modello che condivide il patrimonio genetico di XJ6 ed XJ6 Diversion, la nuova XJ6 Diversion F unisce alla facilità di guida ed al design contemporaneo dei due modelli già in gamma una carenatura completa, filante ed aerodinamica. L’ulteriore barriera contro il vento e le intemperie contribuisce ad allargare di fatto il raggio d’azione di una moto già di per se molto versatile e divertente da guidare. Il suo cuore è il motore da 600 cc, raffreddato a liquido, a 4 cilindri paralleli, progettato per offrire un’erogazione di potenza lineare e sempre facile da gestire. La confidenza di guida, l’accelerazione brillante e la coppia generosa ne fanno il mezzo ideale per muoversi in città, per esplorare nuove mete nel week-end e anche per i viaggi più impegnativi.

- TMAX WHITE MAX m. y. 2010
TMAX è al vertice del mondo degli scooter sin dalla nascita ed anche nel 2009 si è confermato uno dei best seller di mercato. Yamaha festeggia i suoi dieci anni di vita con una versione speciale, TMAX WHITE MAX. Il suo identikit è quello di ogni TMAX. Carattere sportivo con prestazioni esuberanti, telaio in alluminio che offre una maneggevolezza da moto, freni e sospensioni evoluti, comfort senza paragoni, design innovativo e classe in tutti i dettagli, compresa la strumentazione. Per un insieme che ha affascinato anche i motociclisti più esigenti. L'edizione "10° anniversario" si distingue per la bellissima livrea e le grafiche esclusive WHITE MAX, in due tonalità di colore, sella compresa.

- X-MAX 250 m.y. 2010.
La natura sportiva del nuovo X-MAX 250 è sottolineata all'esterno dall'inedita carenatura, completamente ridisegnata, e all'interno dal nuovissimo telaio. Un look che non passerà certo inosservato, ma che non è solo una questione di estetica. Il profilo più compatto, insieme alle ruote da 15" all'anteriore e da 14" al posteriore, assicurano la stabilità ed il comfort necessario in rettilineo come in curva. Aumentano la protezione aerodinamica, il livello delle finiture e la capacità di carico, per uno scooter perfetto in ogni occasione.

- NUOVI COLORI GAMMA 2010
Il secondo appuntamento di Motor Bike Expo di Verona sarà l’occasione per vedere per la prima volta dal vivo anche gli esemplari della gamma 2010 contraddistinti da nuove colorazioni. Su tutte le super sportive R1R6, ma anche l’accattivante colore racing red che contraddistinguerà sia la naked XJ6 che la motard XT660X ed, ancora, le nuove colorazioni previste per la sportiva 125 cc più venduta del mercato, Yamaha R125. ed

- CASCHI BYE ed ABBIGLIAMENTO YAMAHA
Ad arricchire l’importante stand Yamaha sarà presente la completa gamma 2010 di caschi Bye e l’intera linea di abbigliamento 2010 di Yamaha Motor Italia, in vendita direttamente all’interno dello stesso stand.

- YAMAHA RACING: RSERIES CUP ed R125 CUP 2010
Ad un anno esatto dal suo debutto assoluto, avvenuto proprio in occasione del Motor Bike Expo di Verona, Yamaha Motor Italia riproporrà agli appassionati visitatori dell’attesa esposizione veneta il trofeo riservato alla best seller di mercato tra le 125 sportive, Yamaha R125. L’R125 Cup nel 2010 sarà caratterizzata dalla grande novità di un raddoppiamento della sua formula vincente: due manche e classifiche separate, uno per i giovani rookie dai 14 ai 18 anni senza esperienza in pista, ed una classe “open” aperta a tutti coloro i quali vorranno confrontarsi nel trofeo monomarca più economico e competitivo d’Italia.
I piloti più esperti, smaliziati ed ambiziosi potranno invece trovare pane per il loro denti all’interno dell’RSeries Cup 2010, trofeo monomarca riservato alle moto regina della stagione agonistica 2009, Yamaha YZF R1Yamaha YZF R6, la sportiva 600 cc campione del mondo in carica nella categoria Supersport. Il trofeo monomarca Yamaha, dopo i numeri record di iscrizioni del 2009, anche nel 2010 sarà contraddistinto dalle credenziali che lo hanno reso unico all’interno del panorama agonistico italiano: unico trofeo monomarca organizzato all’interno del CIV 2010, gare su circuiti e con una struttura organizzativa e gestionale di livello mondiale, visibilità mediatica unica in Italia e presenza sui circuiti dell’hospitality ufficiale Yamaha Superbike. con motore a scoppi irregolari (moto campione del mondo Superbike in carica) ed a
Special guest presso lo stand Yamaha Motor Italia saranno le due moto campioni del mondo 2009 MotoGP e Superbike e dunque, rispettivamente, la Yamaha YZR-M1 n° 46 di Valentino Rossi e la Yamaha YZF-R1 n° 19 dello statunitense Ben Spies.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©