Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Oltre 3000 evacuati in Tasmania, un centinaio i dispersi

43 gradi a Sidney, scoppiano incendi ovunque


43 gradi a Sidney, scoppiano incendi ovunque
07/01/2013, 10:42

SIDNEY (AUSTRALIA) - Caldo torrido in Australia in questi giorni. Nella parte meridionale della Terra infatti è estate, ma nel continente australe le temperature sono veramente torride: Sidney, capitale australiana, ha toccato i 43 gradi di massima. Con una temperatura del genere, la vegetazione è secca e gli incendi scoppiano con facilità. Come dimostra quello che sta succedendo nell'isola della Tasmania, vicina all'Australia, che è stata devastata da numeoris incendi. Ben 3000 persone sono state evacuate, in quanto vicine al fronte del fuoco, 250 case distrutte e almeno 100 persone disperse, di cui non si ha notizia. Molti degli evacuati sono turisti che, anzichè apprezzare le bellezze naturali dell'isola, si trovano bloccati in un centro di emergenza allestito per qusta situazione. 
E non è finita: per i prossimi giorni si prevede un ulteriore aumento delle tem,perature, che potrebbero raggiungere i 45 gradi. Una brutta notizia per l'emergenza incendi in corso e per coloro che stanno lavorando per spegnerli. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©