Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

50enne tunisino si accende una sigaretta e muore bruciato


50enne tunisino si accende una sigaretta e muore bruciato
15/04/2009, 18:04

Una morte atroce è toccata ad un abitante di Tunisi di circa 50 anni, trasformatosi in una torcia umana dopo essersi acceso una sigaretta. Il malcapitato soffriva di dolori reumatici e per cercare sollievo si era fatto vigorosamente massaggiare il corpo con alcol. Poi, una volta rivestitosi e sentendo di stare meglio, ha pensato di accendersi una sigaretta per rilassarsi ma è stato avvolto dalle fiamme appena acceso il fiammifero. L'uomo è morto per le ustioni subito dopo il ricovero in ospedale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©