Dal mondo / America

Commenta Stampa

A Concord bandita la vendita del'acqua in bottigliette

La legge per diminuire le quantità di plastica

A Concord bandita la vendita del'acqua in bottigliette
03/01/2013, 10:34

Il monito arriva da una piccola cittadina del Massachusetts. A Concord infatti, non sarà più possibile vendere bottiglie di plastica piene di acqua. La legge approvata è il risultato di una battaglia portata avanti per tre anni dagli attivisti, che hanno rilanciato l’utilizzo del rubinetto. Coloro che venderanno bottiglie in pastica, dopo il primo richiamo, dovranno pagare una multa di 25 dollari. Al terzo richiamo invece dovranno pagarne 50. Nel solo 2007 gli americani hanno consumato 50 miliardi di plastica per acqua. Ovviamente la decisione presa nella cittadina americana ha scatenato l’ira delle aziende che producono acqua in bottigliette, che potranno continuare a vendere nelle città limitrofe. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©