Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

A HOUSTON SI PROGETTA LA BIRRA SALVACUORE


A HOUSTON SI PROGETTA LA BIRRA SALVACUORE
17/10/2008, 15:10

Si sa che tutto il mondo è paese, e ai ragazzi in tutto il mondo, se si ha la possibilità economica, piace bere ogni tanto una birra. Così un gruppo di studenti della Rice University, che stavano pensando che cosa fare per partecipare ad un concorso di scienze genetiche che si tiene a Cambridge negli USA ogni anno (quest'anno l'8 novembre), hanno pensato di creare una birra ricca di resveratrolo, attraverso l'ingegneria genetica. Il resveratrolo è una sostanza che abbonda nel vino rosso e che si ritiene abbia un effetto salvacuore e anticancro. Certo, non è una birra che sarà in commercio nel giro di poco tempo, ma magari i tre che hanno avuto l'idea (Taylor Stevenson, Peter Nguyen e Thomas Segall-Shapiro) riusciranno a completare gli studi teorici in tempo per vincere iun premio a Canbridge.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©