Dal mondo / America

Commenta Stampa

Previsti nuovi centri per la sicurezza nucleare

Accordi USA-Cina per la prosperità del 21esimo secolo


Accordi USA-Cina per la prosperità del 21esimo secolo
19/01/2011, 16:01

WASHINGTON I rapporti tra USA e Cina si rafforzano in campo Nucleare. Da quanto risulta da una fonte americana l’accordo tra le due potenze, il cui annuncio è stato fatto coincidere con la visita di Stato de Presidente cinese Hu Jintao, avrà lo scopo di assicurare una maggiore sicurezza in materia nucleare, nello specifico è prevista la creazione di un centro di sicurezza nucleare finanziato in Cina.
Nella sede sarà possibile migliorare la preparazione per la sicurezza dei siti nucleari e dare una maggiore organizzazione e rintracciabilità dei materiali nucleari.
La nuova cooperazione tra gli Stati Uniti e la Cina non è volta solo al campo nucleare ma dietro c’è un progetto molto più ampio. È stata proprio Hillary Clinton, la segretaria di Stato Usa ad avere dichiarato che l’amministrazione Obama è intenzionata a rendere il più stretto possibile i contatti con il territorio Cinese. La cooperazione rappresenta una seria opportunità per assicurare la tranquillità e del ventunesimo secolo.
"Vogliamo cercare tutte le possibili opportunità vantaggiose per tutti perché questa relazione determinerà in molti modi pace, stabilità e prosperità del 21esimo secolo", ha detto Clinton in un'intervista alla Nbc.
Durante la cerimonia che ha accolto il presidente cinese presso la Casa Bianca , Barack Obama è intervenuto mettendo in primo piano i diritti e l’armonia:” "La storia ci ha mostrato che le società sono più armoniose, le nazioni hanno più successo e il mondo e' più giusto quando i diritti e responsabilità di tutte le nazioni e tutte le persone vengono rispettate compresi i diritti universali di ogni essere umano”

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©