Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Ma si moltiplicano gli attacchi dei talebani

Afghanistan: abbattuto elicottero Nato, 4 soldati morti


Afghanistan: abbattuto elicottero Nato, 4 soldati morti
09/06/2010, 14:06

AFGHANISTAN - Continuano e si moltiplicano gli attacchi dei talebani contro gli eserciti occidentali. Ovviamente, si tratta di piccoli attacchi, come è tipico della guerriglia. Ma contro un esercito tanto più forte non si può fare diversamente. E così un primo agguato è stato teso ad un elicottero della Nato, abbattuto con un missile anti-aereo nella provincia di Helmand. Nell'agguato sono morti quattro soldati della Nato, mentre i Talebani, nel rivendicare l'attacco, hanno detto che ci sono stati 20 morti.
Nella provincia di Ghazni, una macchina della polizia afgana è saltata sopra una mina artigianale, e i tre poliziotti che vi erano all'interno sono morti. Con lo stesso sistema, in un altra esplosione, è morto anche un soldato dell'Isaf, di cui non è stata resa nota la nazionalità.
Sono 25 i soldati morti a dall'inizio dell'anno una media decisamente alta, rispetto ai 45 cadaveri mensili che hanno riportato gli eserciti occidentali. Ma il dato non deve stupire: quanto più un esercito è in difficoltà, tanto più aumentano le perdite.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©