Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Afghanistan, attacco a convoglio italiano: 4 feriti

Gli italiani presi di mira da un gruppo di insorti

Afghanistan, attacco a convoglio italiano: 4 feriti
25/10/2012, 14:00

Ennesimo attacco in Afghanistan. Un lince è stato preso di mira: almeno quattro feriti, di cui uno molto grave. Il convoglio italiano ha risposto con il fuoco all’attacco, provocando la morte di uno degli assalitori afghani. Lo scontro è avvenuto intorno alle 13.40 nel distretto di Bakawa, nella provincia di Farah, a sud di Herat. Al momento dell’attacco, i militari italiani erano impegnati in una pattuglie nel villaggio di Siav, quando sono stati presi di mira da un gruppo di insorti. In una nota diffusa subito dopo si legge: “Immediata  la reazione della pattuglia, che ha subito messo in sicurezza l'abitato di Siav per poi prestare soccorso ai feriti, i quali dopo meno di trenta minuti sono stati evacuati in elicottero presso l'ospedale da campo di Farah, dove sono attualmente ricoverati”. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©