Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Presi d'assalto gli uffici governativi e il tribunale

Afghanistan, attacco dei talebani: 48 morti e oltre 100 feriti


Afghanistan, attacco dei talebani: 48 morti e oltre 100 feriti
03/04/2013, 19:19

KABUL (AFGHANISTAN) - E' di 48 morti e 108 feriti il bilancio dell'attentato verificatosi oggi in Afghanistan, dove un commando di talebani ha attaccato con un'autobomba alcuni edifici governativi, fra cui il tribunale di Farah City, capoluogo dell'omonima provincia occidentale afghana. A riferirlo è stato il ministero dell'Interno.

Le vittime, per la maggior parte, sono civili. Ma sono morti anche almeno una decina di esponenti delle forze di sicurezza e alcuni degli almeno nove terroristi che hanno compiuto la strage. Nel rivendicare il loro attacco per bocca del loro portavoce Qari Yousaf Ahmadi, i talebani hanno assicurato che sono stati uccisi 20 dirigenti amministrativi e che molti altri sono rimasti feriti.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©