Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

AFGHANISTAN, CAPORALE INGLESE ACCUSATO DI SPIONAGGIO


AFGHANISTAN, CAPORALE INGLESE ACCUSATO DI SPIONAGGIO
24/10/2008, 18:10

Daniel James, caporale dell'esercito britannico in Afghanistan ed ex ballerino di salsa, è accusato di aver passato informazioni importanti ai servizi segreti iraniani. Cittadino britannico nato in Iran, James era il traduttore personale del generale David Richards. Secondo l'accusa, questo incarico gli avrebbe permesso di venire a conoscenza di numerose informazioni, solitamente precluse ad un caporale. Quando è stato arrestato, James era in possesso di documenti segreti sui movimenti delle truppe in Afghanistan. Al processo si è dichiarato innocente.  
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©