Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

AFGHANISTAN, FALLITO UN ATTENTATO CONTRO GLI ITALIANI


AFGHANISTAN, FALLITO UN ATTENTATO CONTRO GLI ITALIANI
07/09/2008, 10:09

Un attentato suicida è stato da poco stato nei pressi di Herat, nella zona occidentale dell’Afghanistan, contro un convoglio di forze Nato. Ma per fortuna l’obiettivo, che secondo un giornalista che si trova sul posto sarebbero state proprio le truppe italiane, è stato mancato, e fonti del comando del Contingente italiano hanno rassicurato circa le condizioni dei soldati. “Un kamikaze con indosso una bomba si è fatto saltare in aria” - testimonia un poliziotto - Sono accanto alla gamba strappata del kamikaze. Ci sono diversi pezzi di corpi intorno a me.” Il luogo in cui c’è stata l’esplosione è stato isolato da alcune transenne collocate dalle forze Nato e di polizia. Già ieri un kamikaze aveva fatto esplodere una bomba uccidendo almeno sei persone in un attacco contro gli uffici del procuratore nella città di Zaranj, nella provincia di Nimroz, al confine con l’Iran.


 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©