Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Nella sparatoria morto anche un soldato USA

Afghanistan: feriti due soldati italiani da commilitone afgano


Afghanistan: feriti due soldati italiani da commilitone afgano
29/12/2009, 11:12

KABUL - Due soldati italiani sono rimasti feriti ed un soldato americano - tutti di stanza in Afghanistan - è morto, ad opera di un soldato afgano, che ha sparato contro di loro una raffica con l'arma di ordinanza. Non si conosce ancora la dinamica dei fatti, nè cosa sia sucesso al soldato afgano, perchè le autorità militari mantengono uno stretto riserbo. Quello che si sa è che si stava svolgendo un'operazione di scarico di un elicottero da trasporto a Bala Morghab, nell'Afghanistan occidentale, una zona molto tranquilla. All'improvviso uno dei soldati afgani, per ragioni ancora da capire, ha sparato una raffica di mitra contro gli altri commilitoni. Un soldato statunitense è rimasto ucciso sul colpo, mentre due soldati italiani sono rimasti feriti in maniera non grave. Tanto è vero che il portavoce del contingente militare italiano, Tenente Marco Mele, ha assicurato che i due sono stati medicati nell'infermeria del campo e sono già tornati in servizio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©