Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

I militari non sono in pericolo di vita e sono in ospedale

Afghanistan: feriti due soldati italiani da un'autobomba


Afghanistan: feriti due soldati italiani da un'autobomba
27/05/2013, 09:11

FARAH (AFGHANISTAN) - Due soldati italiani sono stati feriti durante un pattugliamento a 30 Km. da Farah, nell'ovest dell'Afghanistan. Secondo quanto si è saputo, i due soldati erano a bordo di un veicolo blindato Lince, che faceva parte di un convoglio. Ad un certo punto un veicolo a lato della strada è esploso, investendo con la forza d'urto e con le schegge il veicolo italiano. Ed è così che i due soldati italiani sono stati feriti. 
Immediatamente i militari sono stati soccorsi e portati in ospedale nel campo base più vicino. Secondo fonti dell'esercito, i due non sono in pericolo di vita.
L'offensiva di primavera scatenata dai talebani diventa ogni anno più forte del precedente, come dimostra l'attacco che ha provocato il ferimento - tra gli altri - di una funzionaria italiana, o questo attacco o i tanti agguati con cui stanno logorando gli eserciti occidentali. Una escalation che va avanti da anni e che dimostra l'inutilità della permanenza dei militari in Afghanistan. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©