Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

AFGHANISTAN, FERITO ALPINO ITALIANO


AFGHANISTAN, FERITO ALPINO ITALIANO
11/10/2008, 12:10

Un militare italiano, Giovanni Valeriani, è rimato ferito ad una coscia in uno scontro a fuoco avvenuto alcune ore fa a circa 40 chilometri da Farah, nell'ovest dell'Afghanistan. Lo riferiscono fonti del comandando del contingente italiano ad Herat, sottolineando che il soldato - un alpino del 4/o reggimento - ha già informato personalmente la famiglia.

Lo scontro è avvenuto poco dopo le 2 locali, le 23:30 di ieri ora italiana, tra una pattuglia di alpini e un gruppo di forze nemiche. Il militare, originario di Marcellina (Roma),  in servizio al 4/o reggimento alpini paracadutisti di Bolzano, è stato colpito alla gamba sinistra: lo hanno stabilizzato e poi trasportato con un mezzo al centro sanitario del Prt (Povincial reconstruction team) statunitense di Farah, dove e' stato operato con 'esito favorevole'

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©