Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Colpite ambascita britannica e statunitense

Afghanistan: nuova autobomba a Kabul


Afghanistan: nuova autobomba a Kabul
15/08/2009, 09:08

KABUL, 15 AGO - Una forte esplosione è stata avvertita  nel centro di Kabul. Lo scoppio, molto forte e' avvenuto alle 8,30 (le 6 italiane) ha interessato la zona delle ambasciate britannica e statunitense: almeno due i morti e una sessantina di feriti, secondo la televisione Tolo tv.  L'attentato e' stato compiuto da un kamikaze che si e' fatto esplodere in un'auto davanti al quartier generale della Nato e a mezzo isolato dall' ambasciata americana.

Fonti ministeriali parlano di tre morti e almeno 70 feriti. Un bilancio destinato a crescere secondo le stesse fonti. Secondo la Tv Tolo di Kabul, fra di esse vi sarebbero "anche stranieri", con riferimento probabilmente ai militari di varie nazionalità che regolarmente presidiano l'ingresso del quartier generale delle forze Nato. Quest'ultima notizia tuttavia non ha per il momento trovato conferma ufficiale.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©