Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Afghanistan: nuovo attacco a italiani, ferito un militare


Afghanistan: nuovo attacco a italiani, ferito un militare
23/09/2009, 14:09


Una pattuglia di militari italiani è stata attaccata questa mattina ad Herat. E' quanto si apprende da fonti parlamentari della maggioranza. Un soldato della pattuglia è stato ferito a un braccio: è probabile che il braccio sia fratturato.  Stando alle prime informazioni, l'attacco ha provocato uno scontro a fuoco. L'episodio segue di sei giorni l'attentato in cui a Kabul hanno perso la vita sei militari e altri quattro sono rimasti feriti.
L'attacco, riferiscono al comando del contingente italiano ad Herat, è avvenuto stamani mentre militari italiani e forze di sicurezza afgane erano impegnati in un'operazione di controllo del territorio congiunta nell'area di Shindand.

LA ZONA
L'area di Shindand è una di quelle segnate in rosso sulle mappe del contingente italiano: i warning, cioé gli allarmi, che riguardano questa zona sono quotidiani. Secondo una di queste ultime segnalazioni di intelligence, i pericoli sarebbero concentrati nell'area a cavallo tra i distretti di Shindand e di Khaki Safed, dove sarebbero attivi due soggetti coinvolti in traffici illeciti e che rifornirebbero di armi un comandante talebano, Abdul Rahim Khan, a sua volta in contatto con elementi vicini a presunti ambienti deviati dei servizi segreti iraniani. Inoltre, un gruppo di insorti composto da 10 estremisti sarebbe impegnato in sequestri di persona, traffico di armi e contrabbando di droga.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©