Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Afghanistan: Obama chiede 10 mila soldati NATO


Afghanistan: Obama chiede 10 mila soldati NATO
26/11/2009, 14:11

AFGHANISTAN - Una volta si diceva: "dividere il conto del macellaio", quando una nazione in guerra chiedeva agli alleati supporti militari per gli scontri. Perchè poi cominciavano le stragi dei campi di battaglia. Oggi, che la guerra riguarda quasi sempre un esercito e le vittime civili, il termine magari sarebbe improprio. Ma è certo che Obama non se la sente di mandare solo i propri soldati in quella polveriera che è l'Afghanistan. E così ha chiesto al Segretario Generale della Nato, Rasmussen di procurargli almeno 10 mila soldati per rinforzare quel fronte; oltre ai 30 mila statunitensi che dovrebbero essere annunciati oggi. Tuttavia il New York Times fa presente che sarà difficile ottenerne più di 5000.
Ancora una volta appare evidente come l'Afghanistan sta erodendo sia l'esercito USA che tutti gli eserciti occidentali.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©