Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

L'ordigno non ha provocato danni e feriti

Afghanistan: razzo contro base italiana


Afghanistan: razzo contro base italiana
17/09/2010, 20:09

SHINDAND - Un razzo e' stato lanciato contro la base militare italiana Shafta a Shindand, in Afghanistan. L’ordigno, caduto in un terreno dell’estremità nord-est della base, non ha provocato feriti. Abbiamo sentito un'esplosione” - ha detto il colonnello Armando Lucia, comandante della task force italiana – “e stiamo procedendo alle verifiche".
Nell'Afghanistan occidentale sono dispiegati circa 500 militari italiani.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©