Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Isaf: attacco sferrato da forze anti-afghane locali

Afghanistan, uccisi oltre 100 talebani


Afghanistan, uccisi oltre 100 talebani
06/10/2009, 20:10

Oltre cento talebani sono rimasti uccisi sabato scorso, durante violenti scontri con le forze afghane e internazionali nella provincia del Nuristan, nella zona orientale dell’Afghanistan. L’Isaf, la forza guida Nato, in un comunicato sostiene che “più precise informazioni raccolte sulla battaglia del 3 ottobre” hanno permesso di appurare che “le forze nemiche hanno avuto oltre 100 morti nel corso della ben coordinata difesa”. L’attacco, aggiunge l’Isaf, è partito da forze anti-afghane locali, che hanno potuto contare sul supporto dei talebani e di elementi del movimento Hezb-e Islami Gulbuddin (HiG), la fazione maggioritaria del Partito Hezbi Islami dell'Afghanistan.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©