Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

AFGHANISTAN, UCCISO MILITARE AUSTRALIANO


AFGHANISTAN, UCCISO MILITARE AUSTRALIANO
05/01/2009, 11:01

Un soldato australiano è stato ucciso in Afghanistan da un razzo lanciato da militanti talebani. Lo rende noto il ministero della Difesa australiano. Il soldato, il cui nome non è stato reso noto, è morto all'istante quando un razzo è esploso nel compound in cui si trovava insieme a un gruppo di commilitoni nella provincia meridionale di Uruzgan. Si tratta dell'ottava vittima australiana dall'inizio del conflitto, nel 2001. Il contingente australiano in Afghanistan è composto da circa mille uomini. Ieri militanti talebani hanno distrutto un centro medico nella provincia meridionale di Kandahar. "Sono entrati la scorsa notte nel centro medico del distretto di Arghandab e l'hanno fatto saltare in aria dopo aver chiesto a tutto il personale di uscire", ha dichiarato Abdul Qayum Pakhla, direttore del dipartimento sanitario della provincia di Kandahar, spiegando che il centro era utilizzato da 20mila famiglie.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©