Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

AFRICA: ACCORDO NIGER-CINA PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA


AFRICA: ACCORDO NIGER-CINA PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA
07/07/2008, 17:07

Il governo del Niger ha firmato un accordo con la Cina che dovrebbe aumentare la produzione di energia elettrica nel paese. I continui black-out e i problemi di approvvigionamento dalla vicina Nigeria stanno mettendo in seria difficoltà le principali città che stanno aumentando il loro fabbisogno energetico. La Cina, da diverso tempo interessata ad investire in Africa, è sempre più presente anche in Niger, alla ricerca di uranio e petrolio nel nord e nell'est del paese, dove si trovano i maggiori giacimenti. Ogni unità che servirà nelle centrali elettriche dovrebbe garantire un'erogazione di 15-20 megawatt incrementando così la produzione di energia elettrica di circa il 30% per la sola regione di Niamey, la capitale del Niger. Il governo ha annunciato investimenti di 4 milioni di dollari per il miglioramento della rete elettrica nazionale.
 

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©