Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

L'Iran pronto alla difesa in caso di attacco

Ahmadinejad sfida Obama ad un duello TV


Ahmadinejad sfida Obama ad un duello TV
02/08/2010, 15:08

TEHERAN (IRAN) - Ancora una sfida del presidente iraniano Mohammud Ahmadinejad al governo americano, dalla Tv di Stato del suo Paese. Questa volta si tratta di una sfida a singolar tenzone: "L'ho proposto l'anno scorso, e lo ripropongo ora - ha detto Ahmadinejad - troviamoci davanti alla stampa e ognuno di noi due proponga le sue soluzioni per i problemi del mondo. Lasciamo poi che sia l'opinione pubblica a giudicare. Sono pronto a sedermi a un tavolo con Obama, faccia a faccia, da uomo a uomo, per parlare liberamente di questioni mondiali davanti ai media per trovare la soluzione migliore".
Nel corso della discussione Ahmadinejad è tornato sul diritto iraniano a dotarsi del nucleare per scopi civili, annunciando che il suo Paese è pronto a difendersi, se venisse attaccato dagli Stati Uniti o da Israele.
Inoltre ha anche attaccato sia gli Stati Uniti che l'Europa, a proposito dell'embargo decretato contro la popolazione iraniana, specificando che ogni risoluzione presa in questo senso va a discredito delle nazioni che l'hanno adottata.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©