Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Aziende interessate sono Honda, Toyota, Nissan e Mazda

Airbag difettati, Giappone richiama 3 milioni di auto


Airbag difettati, Giappone richiama 3 milioni di auto
11/04/2013, 20:09

Circa 3 milioni di auto richiamate a causa di un difetto di fabbrica all’airbag che, in caso di pericolo, non si apre. Per questo motivo quattro aziende giapponesi, ovvero Honda, Toyota, Nissan e Mazda sono costrette a ritirare dal mercato le auto: lo ha reso noto un funzionario del governo nipponico.
L'airbag di questi veicoli, assemblati tra il 2000 e il 2004, potrebbe non aprirsi correttamente a causa di un difetto del sistema pirotecnico che assicura il gonfiore. Le quattro case automobilistiche, ha spiegato la fonte del ministero dei Trasporti, sono rifornite tutti da una stessa azienda produttrice giapponese.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©