Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Aiuti Onu in Somalia per fornteggiare emergenza siccità

Dopo 5 anni arrivano 2.500 kit d' assistenza

Aiuti Onu in Somalia per fornteggiare emergenza siccità
08/08/2011, 18:08

MOGADISCIO - Per la prima volta, dopo 5 anni, è finalmente atterrato a Mogadiscio, il primo volo dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati con oltre 31 tonnellate di materiali per allestire alloggi e altri aiuti stoccati nei depositi di Dubai. Trasportati, inoltre, 2.500 kit di assistenza d'emergenza: teli di plastica per alloggi, materassi, coperte, taniche per l'acqua, oltre a utensili per conservare il cibo e cucinare.
Previsto un secondo volo per gioved' 11 e un terzo in programma per la prossima settimana. ''Grazie a questo ponte aereo - ha affermato il rappresentante dell'Unhcr in Somalia, Bruno Geddo - possiamo continuare ad assistere le persone sfollate a causa della siccita' e della carestia. Ma abbiamo bisogno di sostegno finanziario per rifornire le scorte d'emergenza all'interno della Somalia, scorte che si stanno rapidamente esaurendo con la consegna di aiuti nelle regioni del sud''.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©