Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Combattimenti dei ribelli nelle alture del Golan

Al Qaeda lancia proclami contro Siria ed Iran


Al Qaeda lancia proclami contro Siria ed Iran
06/06/2013, 15:25

DAMASCO (SIRIA) - Anche Al Qaeda si schiera apertamente contro il presidente siriano Bashar al Assad. Lo fa con un messaggio del suo leader, Ayman al Zawahiri, che è stato diffuso su diversi siti islamisti. Il messaggio invita i palestinesi a sollevarsi contro Israele in nome della jihad e soprattutto contro la Siria, accusata di essere uno Stato vassallo degli Usa, ed Iran, perchè protegge il suo vicino. 
Quasi a voler confermare questo, le forze dell'esercito ribelle - che contengono una grande percentuale di appartenenti ad Al Qaeda, oltre che molti mercenari - hanno attaccato il valico di Quneitra, uno dei passaggi che collegano le alture del Golan, conquistate da Israele con il suo esercito nel 1967 e mai restituite alla Siria, al centro della Siria stessa. Insomma, stanno di fatto collaborando con l'esercito israeliano. Ma purtroppo per loro in quella zona sono concentrate forze militari di prima qualità, che hanno subito riconquistato il passo. Resta il fatto che le truppe dell'ELS, dopo la sconfitta di Qusayr si sono dirette proprio nel punto più sensibile per gli interessi di Usa ed Israele. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©