Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Rinforzati gli argini per evitare allagamenti

Allerta a Budapest per la piena del Danubio


Allerta a Budapest per la piena del Danubio
09/06/2013, 21:04

BUDAPEST -   Rinforzati gli argini per evitare allagamenti a Budapest, dove è  prevista per la serata la piena del Danubio.  Decine di migliaia di persone sono state evacuate nel bacino del Danubio, ma anche dal Reno, dove le inondazioni hanno fatto una dozzina di morti. Prima dell'Ungheria è toccato a Germania, Austria, Slovacchia, Polonia e Repubblica Ceca essere investiti dalle inondazioni. In Ungheria le autorità sono in allerta da venerdì. L'esercito e migliaia di volontari si sono mobilitati lungo le rive del Danubio, dove sono state abbandonate una trentina di località da centinaia di abitanti.  “Le inondazioni si stanno avvicinando al cuore del nostro Paese, possiamo dire che le prossime ore saranno decisive”, ha detto il premier, Viktor Orban nel corso di una conferenza stampa a Esztergom, a nord di Budapest.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©