Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

In centinaia contro il Presidente russo

Amsterdam: gay contro Putin


Amsterdam: gay contro Putin
08/04/2013, 20:29

BRUXELLES - I movimenti gay sono scesi in piazza a Amsterdam per difendere i diritti civili degli omosessuali e  per contestare il presidente russo Vladimir Putin in visita nei Paesi Bassi in questi giorni.
E proprio dinnanzi al museo del mare e in prima al museo Hermitage dove Putin, ha visitato la mostra su Pietro il Grande miglia di manifestanti si sono radunati per esprimere il loro disappunto alla politica repressiva del politico.
Ma il Presidente Putin oggi ha fatto parlare di sé anche per le ultime dichiarazioni riguardo l'escalation nordcoreana.
Mosca appare spaventata per un possibile un conflitto nucleare che: “Farebbe sembrare Chernobyl una favola”, queste le parole del Presidente russo Vladimir Putin.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©