Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Ancora attentati in Iraq: nel weekend 109 vittime

A Sadr City il bilancio è di 14 morti e 102 feriti

Ancora attentati in Iraq: nel weekend 109 vittime
10/09/2012, 09:11

Si aggiungono altri morti al bilancio catastrofico dell’Iraq di questi giorni. La capitale da un mese circa è stata colpita da una serie di attentati e bombardamenti. Quello avvenuto nella roccaforte sciita di Sadr City conta 14 morti e 102 feriti. Tra sabato e domenica notte i morti sono oltre i 70, sfiorando il record degli attentati del 16 agosto, quando le vittime furono 82. Un altro sanguinoso bombardamento è avvenuto ad Amara, dove due autobomba hanno provocato la morte di 16 persone e oltre 60 feriti. Ancora a Balad 11 soldati sono morti e altri 8 sono stati feriti durante un attacco fatto ad un posto di blocco. In totale il weekend di sangue è costato all’Iraq la morte di 109 persone. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©