Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Fitch taglia il rating a livello 'spazzatura'

Ancora problemi per la Grecia


Ancora problemi per la Grecia
15/01/2011, 17:01

Arriva l’ennesima stangata per la Grecia: l’agenzia Fitch taglia il rating del suo debito a livello di ‘spazzatura’, portandolo da BBB- a BB+ con prospettive negative. In questo modo Fitch si allinea alle altre due grandi agenzie mondiali: Moody’s e Standard & Poor’s.

“Il dowgrade riflette il fatto che, per quanto la performance economica e fiscale della Grecia sotto il programma Ue-Fmi sia stata sotto molti aspetti migliore delle previsioni, il pesante indebitamento pubblico rende la solvibilità del paese altamente vulnerabile agli shock” – spiega Fitch – “La diffusa evasione compromette il gettito fiscale”.

Fitch spera di non cambiare il rating sulla Grecia prima di metà anno. Potrebbe farlo se le cose dovessero peggiorare significativamente. Tutto dipende da come andranno i controlli trimestrali dell’Unione Europea e del Fondo monetario internazionale.

“Il paese deve dimostrare di aver riconquistato la fiducia dei mercati o di essersi assicurata ulteriori aiuti da Ue e Fmi entro fine anno” – così conclude l'agenzia.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©