Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

ANP RECLAMIZZA IN ISRAELE PIANO DI PACE SAUDITA


ANP RECLAMIZZA IN ISRAELE PIANO DI PACE SAUDITA
20/11/2008, 13:11

L'Autorita' nazionale palestinese ha comprato una pagina sui tre principali quotidiani israeliani per "reclamizzare" il piano di pace saudita. Yediot Aharonot, Maariv e Haaretz hanno pubblicato l'inserzione in ebraico che si apre con l'affermazione che "57 Paesi arabi e musulmani allacceranno relazioni diplomatiche con Israele in cambio di un accordo di pace e della fine dell'occupazione". Il testo del piano in sette punti, approvato dai leader arabi nel 2002 a Beirut e nel 2007 a Riad, e' incorniciato dalle bandiere degli Stati che sostengono l'iniziativa. "Abbiamo voluto illustrare l'iniziativa di pace araba all'opinione pubblica" in Israele, ha spiegato Yasser Abed Rabbo, alto dirigente dell'Anp. Inserzioni analoghe erano gia' comparse su alcuni giornali palestinesi ed europei. Il piano saudita prevede il ritiro di Israele entro i confini del 1967, la creazione di uno Stato palestinese con capitale a Gerusalemme est e un'equa soluzione per i profughi palestinesi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©