Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Veicoli in sosta travolti e stazioni allagate

Argentina, bufera su Buenos Aires: 31 morti


Argentina, bufera su Buenos Aires: 31 morti
03/04/2013, 20:43

Trentuno morti, di cui 25 nella povincia di Buenos Aires e 6 nella capitale. È questo il bilancio dei morti accertati, a causa di una bufera che ha investito la zona di Buenos Aires.
Pesanti raffiche di vento hanno sradicato alberi e troncato le linee dell'alta tensione e scoperchiato i tetti della case delle cosiddette “villas miserias”, ovvero le baraccopoli della periferia. Le piogge torrenziali in una sola notte hanno superato i 15 centimetri e mezzo. Nella parte nord della città, inoltre, le forti precipitazioni hanno causato danni ai veicoli in sosta che sono stati travolti e hanno allagato le stazioni della metropolitana, impedendone la circolazione. Circa trecento persone hanno dovuto essere evacuate da un sobborgo e, secondo il sindaco Mauricio Macri', nel complesso ammontano a 35.000 coloro che hanno subito danni a causa della tempesta che non lascerà l’Argentina almeno fino a domani. 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©