Dal mondo / America

Commenta Stampa

Bloccata dal commesso in una profumeria di alta classe

Arrestata la figlia di Rudolph Giuliani, l'ex sindaco-sceriffo


Arrestata la figlia di Rudolph Giuliani, l'ex sindaco-sceriffo
05/08/2010, 10:08

NEW YORK (USA) - Rudolph Giuliani è uno dei sindaci più ricordati di New York. Con la sua linea politica della tolleranza zero, per quanto contestata, ha di molto migliorato la situaizone criminalità nella città, lasciando nelle mani del suo successore, Michael Bloomberg, un vero gioiellino da amministrare.
Quindi ha destato scalpore la notizia che a cadere nelle maglie della legge è stata Caroline Giuliani, 20 anni, figlia di Rudolph. La ragazza è stata sorpresa in una famosa profumeria dell'East Side, la Sephora, mentre cercava di rubare rossetti e creme per un valore di circa 100 dollari. La cifra dimostra che si è trattata di una ragazzata, dato che i Giuliani non piangono certo miseria. Tuttavia la legge è legge e quindi Caroline è stata arrestata e le è stato consegnato il cartoncino di convocazione per l'udienza di incriminazione, fissata per il 31 agosto. In quella occasione si deciderà se la ragazza deve essere processata o meno. E quasi sicuramente non lo sarà, dato che i gestori della profumeria hanno annunciato che non presenteranno denuncia, per i fatti.
Resta l'incognita: come reagirà il padre? Rudolph Giuliani non vive con la figlia, ha lasciato la madre di lei e si è sposato con una donna più giovane. Ma i rapporti con la ragazza sono già molto tesi, dato che lei non lo ama di sicuro, perchè lo accusa di aver tradito la madre. E questo episodio non servirà certamente per riavvicinarli.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©