Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Fu lui ad organizzare attacco a Bengasi

Arrestato terrorista anti Usa


Arrestato terrorista anti Usa
08/12/2012, 09:46

WASHINGTON- – Sembra che sia stato arrestato il capo della rete terroristica islamista che averebbe organizzato l’attacco terroristico dell'11 settembre scorso contro il consolato degli Stati Uniti a Bengasi.
Durante il tragico evento perse la vita l’ambasciatore americano in Libia, Christopher Stevens, e a tre suoi connazionali.
Questo è almeno quanto si apprende dal “Wall Street Journal”.
Secondo i ben informati ,sembra, che l’arresto sia avvenuto la settimana scorsa.
Si tratterebbe di Muhammad Jamal Abu Ahmad, 45 anni, già militante della Jihad Islamica egiziana.
L’uomo avrebbe sin dal 2011 messo in piedi una squadra speciale di estremisti, formati con un addestramento specifico in campi clandestini sia libici sia egiziani, grazie ai soldi ottenuti da al-Qaeda nella Penisola Arabica.
Grande riserbo sulla questione da parte delle autorità del luogo che sembra abbiano perfino impedito fino ad ora ad alcuni emissari del governo americano di interrogarlo.

 

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©