Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

ARRESTO CARDIACO, MUORE FIGLIO DI JOHN TRAVOLTA


ARRESTO CARDIACO, MUORE FIGLIO DI JOHN TRAVOLTA
03/01/2009, 12:01

Un arresto cardiaco ha provocato la morte di Jett, il figlio sedicenne dell'attore John Travolta, deceduto ieri mentre si trovava in vacanza alle Bahamas.
 

Secondo ai media americani, l'adolescente, che era soggetto ad attacchi di epilessia, avrebbe perso i sensi mentre era in bagno nella villa del padre a Old Bahama Bay; sarebbe caduto e avrebbe sbattuto violentemente la testa a terra. Il ragazzo è stato trasportato subito al Rand Memorial Hospital di Freeport ma i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Il ragazzo era il figlio maggiore di John Travolta e della moglie, l'attrice Kelly Preston. La coppia ha anche una bambina di 8 anni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©