Dal mondo / America

Commenta Stampa

E' la persona più giovane ad aver fatto una scoperta simile

Astronomia, bambina canadese di 10 anni scopre Supernova


Astronomia, bambina canadese di 10 anni scopre Supernova
04/01/2011, 19:01

TORONTO - Una bambina canadese di dieci anni ha scoperto una Supernova finora sconosciuta. Kathryn Aurora Gray di Fredericton, in New Brunswick, ha identificato un'esplosione di luci in uno spazio di stelle lontane 240 anni luce. "Ero così emozionata - ha dichiarato la bambina - che non ci ho dormito la notte prima di sapere se erano veramente nuove stelle". La scoperta della piccola Kathryn è stata confermata subito da altri due astronomi amatoriali, l'americano Brian Tieman e il canadese Jack Newton, e poi comunicata all'Unione astronomica internazionale, che l'ha registrata sotto il nome di "Supernova 2010lt". La Royal Astronomical Society of Canada, dal canto suo, ha confermato la scoperta lunedì, affermando che la supernova di magnitudo 17 è stata trovata nella galassia UGC 3378, della costellazione di Camelopardalis. L'associazione canadese ha anche confermato che Kathryn è la persona più giovane ad aver mai fatto una scoperta del genere. Una Supernova è una stella che esplode e rappresenta l'ultimo atto, distruttivo e spettacolare, del ciclo evolutivo di stelle di grandi dimensioni. La luce emessa dalla stella in seguito all'esplosione dura qualche mese ed è paragonabile quantitativamente a quella che il nostro Sole è in grado di emettere nell'arco di un miliardo di anni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©