Dal mondo / America

Commenta Stampa

Creò il videogioco “Pac Man”

Atari: l’azienda californiana ufficializza il fallimento


Atari: l’azienda californiana ufficializza il fallimento
22/01/2013, 12:29

USA - La storica azienda di videogiochi Atari è fallita, dopo aver chiesto al tribunale di Manhattan di poter accedere al “Chapter 11”, l’amministrazione controllata, per separarsi dalla casa madre francese.  Atari è infatti in perdita ininterrotta dal 1999 e fortemente indebitata, con le azioni passate dagli 11 euro del 2008 a 1 euro di oggi.  L’obiettivo di Atari Inc. è di riorganizzare profondamente il business aziendale e trovare nuovi investitori, puntando sul ricco mercato dei videogiochi per smartphone e tablet.   Finisce così (almeno per ora ) un marchio che ha fatto la storia dei videogame, tra  questi  anche il  famoso videogioco “Pac Man”, particolarmente in voga negli  anni ’90.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©