Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

ATTACO PALESTINESE A GERUSALEMME: CONSEGUENZA LOGICA, SECONDO HAMAS


ATTACO PALESTINESE A GERUSALEMME: CONSEGUENZA LOGICA, SECONDO HAMAS
02/07/2008, 12:07

Intervistato dal corrispondente dell'ANSA, Sami Abu Zuhri, un dirigente di Hamas, ha definito come "nella logica", l'attentato di Gerusalemme - se fosse confermato essere ad opera dei palestinesi - come risposta dei continui attacchi che Israele sta compiendo in Cisgiordania, a Gerusalemme e anche a Gaza. Tuttavia precisa che non dispone di dati certi ed informazioni sicure sull'argomento. Argomentazioni simili sono state avanzate dal portavoce della Jihad islamica a Gaza.

Nel frattempo sono saliti a 4 gli israeliani morti nell'attacco di un bulldozer ad un autobus pieno di pendolari.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©