Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

ATTENTATO A GERUSALEMME: 3 MORTI


ATTENTATO A GERUSALEMME: 3 MORTI
02/07/2008, 19:07

La furia omicida insanguina ancora il volto di Gerusalemme. E' di tre morti e circa 80 feriti il bilancio dell’attentato compiuto da Hussam Tayassir Dwayat, 30 anni, palestinese, che, alla guida di un’enorme ruspa, in una strada trafficata ad est della città, ha effettuato una violenta manovra che ha finito col travolgere per centinaia di metri auto, passanti e persino un autobus. L’uomo è stato infine colpito a morte  da un agente e due civili. Manifestazioni di gaudio per l’episodio sono di lì a poco giunte da Gaza da parte di Hamas e della Jihad islamica, che definiscono l’attentato come reazione "logica e naturale ai crimini compiuti da Israele in Cisgiordania, a Gerusalemme e a Gaza".

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©