Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Esplosione durnte le festività di fine Ramadan

Attentato in Pakistan: 10 morti a Quetta

Non ci sono ancora rivendicazioni

Attentato in Pakistan: 10 morti a Quetta
31/08/2011, 11:08

QUETTA (PAKISTAN) - Dieci persone sono rimaste uccise in seguito ad un attentato suicida nel Baluchistan, provincia sud-occidentale del Pakistan.
Secondo quanto riferisce la polizia, un'esplosione sarebbe avvenuta mentre si celebrava la festività mussulmana dell'Eid al-Fitr di fine Ramadan.
Anche due donne e due bambini sono rimasti coinvolti nello scoppio. I feriti, invece, sono più di venti.In seguito all'esplosione sono andate in fiamme anche una decina di auto, mentre alcune case hanno subito gravi danni.
La zona di Quetta, capoluogo provinciale in cui è avvenuto l'attentato, è da anni scenario di violenze motivato da un forte movimento separatista.
Un dirigente della polizia, Hamid, Shakeel dichiara: "Secondo le prime informazioni sembra si sia trattato di un presunto attentatore suicida su un'autobomba, ma stiamo indagando".
Secondo un altro funzionario, Ayaz Haider, si sarebbe trattato di un attentato di matrice confessionale avvenuto  in una zona in gran parte abitata da comnunità siita.
Al momento non ci sono rivendicazioni.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©