Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Continuano i disordini dopo la morte di un parlamentare

Attentato in Pakistan, esplode ordigno a Karchi: 2 morti

Bomba posta sotto la sella di una motocicletta

Attentato in Pakistan, esplode ordigno a Karchi: 2 morti
30/08/2011, 10:08

ISLAMABAD -  Almeno due persone sono morte in seguito all'esplosione di un ordigno a Karachi, nel Pakistan meridionale.
Secondo una prima ricostruzione, lo scoppio sarebbe stato causato da una bomba posta su un motociclo. Due attentatori kamikaz si trovavano in nsella alla moto nella zona di Gulshan-i-iqbal nel momento dell'esplosione. L'ordigno sarebbe esploso prima del previsto e agli agenti non è ancora chiaro i due dove fossero diretti.
Karachi, nel corso di questi ultimi giorni, è stato scenario di una forte ondata di attentati e violenze che hanno provocato un centinaio di morti.
Dopo l'uccisione di un ex parlamentare del Partito popolare pakistano (Ppp), si continuano a registrare forti tensioni nel paese.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©