Dal mondo / America

Commenta Stampa

Atterraggio di emergenza, c'è un uomo nudo a bordo


Atterraggio di emergenza, c'è un uomo nudo a bordo
02/07/2009, 15:07

Singolare episodio accaduto negli Stati Uniti. Keith Wright, 50 anni, era salito con altri 148 passeggeri su un aereo in partenza dal North Carolina e diretto a Los Angeles. All'improvviso ha cominciato a spogliarsi, mentre era sull'aereo, e non c'è stato modo nè di convincerlo a rivestirsi, nè di mettersi addosso un lenzuolo. Non sapendo cosa fare, i piloti hanno deciso di effettuare un atterraggio di emergenza ad Albuquerque, per consentire alla Polizia di prendersi cura dell'uomo. Che poi è risultato essere una persona affetta da problemi psichici e che era sfuggito dalla sorveglianza della famiglia. I poliziotti l'hanno preso in custodia e l'hanno portato via e l'aereo ha potuto continuare il suo volo fino a Los Angeles, arrivando solo con un po' di ritardo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©