Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Australia: cacciato sacerdote gay


Australia: cacciato sacerdote gay
09/02/2009, 13:02

Il sacerdote cattolico Peter Kennedy e' stato ''licenziato'' dal suo arcivescovo John Bathersby, per controverse pratiche liturgiche.Si tratta in particolare dell'ammissione di predicatrici donne e della benedizioni di coppie gay. E' il primo caso di destituzione di un prete in Australia per aver contravvenuto alla liturgia. Padre Kennedy ha lanciato un appello all'arcivescovo a visitare la parrocchia 'e sperimentare la vitalita',l'energia, l'amore nella nostra comunita''.(foto archivio)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©