Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Arriva un DC-10 per spegnere gli incendi

Australia: gli incendi fanno 4 morti e distruggono oltre 500 case


Australia: gli incendi fanno 4 morti e distruggono oltre 500 case
18/11/2019, 13:02

SIDNEY (AUSTRALIA) - Comincia male la stagione "estiva" in Australia (bisogna ricordare che nel sud del mondo, quando è inverno fa caldo e in estate fa freddo, ndr). Una serie di incendi stanno devastando il Paese, in particolare gli Stati del Nuovo Galles del Sud e del Queensland. Il bilancio delle ultime settimane è tragico: quattro persone uccise dalle fiamme, 500 case distrutte e 600 fabbricati rurali andati a fuoco. In totale sono bruciati oltre un milione e mezzo di ettari, qualcosa come la metà della superficie dell'Italia. 

Ci sono 1500 vigili del fuoco che stanno cercando di tenere sotto controllo le fiamme, ma gli incendi sono ancora decine, molti dei quali fuori controllo. E per questa settimana si attendono temperature di 40 gradi e raffiche di vento fortissime. Un tempo ideale per estendere le fiamme. Per questo gli australiani hanno chiesto aiuto agli Usa che hanno mandato un DC-10. E' un aereo che può trasportare fino a 36 mila litri di acqua e liquido ignifugo, cioè 6 volte quello che può trasportare un Canadair. Una scelta necessaria, per evitare che gli incendi si avvicinino troppo ai centri abitati. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©