Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

AUSTRALIA: IL GIUDICE SI ADDORMENTA IN AULA, PROCESSO ANNULLATO


AUSTRALIA: IL GIUDICE SI ADDORMENTA IN AULA, PROCESSO ANNULLATO
06/11/2008, 12:11

Dovranno essere processati nuovamente Rafael Cesan e Ruben Mas Rivadavia, due ragazzi di SIdney condannati nel 2004 per spaccio di droga rispettivamente a 13 ed 11 anni. I due hanno fatto ricorso all'Alta Corte australiana perchè il Giudice, Ian Todd, durante le udienze, si addormentava e russava; inoltre la giuria era palesemente distratta. Alla fine l'organo giudiziario supremo dell'Australia ha riconosciuto fondate le istanze dei due e ha ordinato di rifare il processo perchè quando "il giudice è in maniera osservabile e ripetuta addormentato o disattento durante il processo si verifica un errore giudiziario sostanziale".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©