Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Gillard: "Presto nuove elezioni"

Australia: la prima premier donna è Julia Gillard


Australia: la prima premier donna è Julia Gillard
24/06/2010, 11:06

SIDNEY - La prima donna premier d'Australia si chiama Julia Gillard. Nominata oggi, già ha annunciato di voler trovare una mediazione in merito alla tassa sulle attività minerarie.
Altro obiettivo di Gillard è di indire presto nuove elezioni. La donna premier subentra in seguito alle dimissioni dell'ex premier Kevin Rudd. Intenzione del partito laburista era infatti di sostituirlo con un ballottaggio, ma Rudd ha preceduto le elezioni per la leadership, lasciando l'incarico prima del previsto. La sconfitta del partito del governo era stata annunciata da un forte calo di popolarità. "Il governo laburista con la leadership di Gillard - afferma il bookmaker Centrebet - ha la possiblità di avere molti consensi alle elezioni, che si terranno probabilmente ad ottobre". Julia Gillard, 48 anni, già lavora per concludere una controversia su una tassa sulle attività minerarie, che prevede investimenti di venti miliardi di dollari circa. Tassa che non piace agli elettori: la soluzione di Gillard è di aprire nuove trattative sulla questione, ma allo stesso tempo di aumentare le tasse alle compagnie minerarie. "Dobbiamo andare oltre le consultazioni per ottenere il consenso degli elettori - afferma il premier -. Dobbiamo perciò negoziare in modo da porre fine a questa controversa questione che non aiuta il Paese".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©