Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Ritrovato il corpo di una donna 41enne dispersa da ieri

Australia, maltempo: prima vittima nel nord-est del paese


Australia, maltempo: prima vittima nel nord-est del paese
02/01/2011, 11:01

Non danno tregua le condizioni meteo del continente australe che nei giorni scorsi è stato vittima di allagamenti e inondazioni, e da questi eventi climatici, si iniziano a fare la conta dei danni e sfortunatamente anche delle prime vittime, infatti la polizia australiana ha ripescato oggi il corpo senza vita di una donna, morta per annegamento per essere stata trascinata via dalla furia delle acque dalla sua auto travolta ieri dalle devastanti inondazioni che hanno colpito il nord-est del paese. La donna, aveva 41 anni, ed insieme ad un'altra auto si stavano recando a Mount Isa e a Burketown quando sono state travolte dalle acque. La polizia australiana e' riuscita a a mettere in salvo due adulti e due bambini che si trovavano nella prima auto e un adulto e tre bambini all'interno della seconda automobile, ma non e' riuscita a raggiungere la donna, che è stata trascinata via annegando tra i flutti: secondo quanto riferito dai soccorritori, il suo corpo e' stato rinvenuto stamani a due chilometri dal luogo dell'incidente.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©