Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Australia: nave perde container, allarme ecologico


Australia: nave perde container, allarme ecologico
12/03/2009, 12:03

Una nave mercantile è stata investita dal ciclone Hamish al largo di Brisbane, città dell'Australia. A causa di questo incidente, ha perso 31 dei 60 container che trasportava, che contenevano oltre 600 tonnellate di nitrato di ammonio. Per ora i container sono sigillati, ma se non verranno recuperati recuperati al più presto, tanto nitrato di ammonio creerebbe uno sviluppo abnorme delle alghe nella zona, soffocando ogni forma di vita nella barriera corallina e sul fondo del mare, alterando pesantemente la catena alimentare della zona e tuttol'ecosistema marino.
Oltre a questo, i container hanno causato anche un'altra emergenza: rovesciandosi in mare, hanno causato danni ai serbatoi del mercantile e 180 tonnellate di carburante sono finite in mare, dove stanno avvelenando le coste del Queensland. Navi soccorso e di pulizia delle acque sono partite, ma si dovrà attendere prima di verificare l'efficacia del loro intervento e i danni causati dall'inquinamento.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©